Green Gold: come i pistacchi sono diventati la noce del momento — 2021

Nel 2015, Roxana Saidi era a Parigi in visita dalla parte della famiglia di suo padre. Come è consuetudine per ogni vacanza parigina, Saidi passava molto tempo nei caffè. Era adorabile, ma si ritrovava ancora a desiderare di poter avere il suo ordine di caffè preferito: un latte macchiato di mandorle. 'Nel 2015, il latte di mandorle non era ancora arrivato a Parigi', dice alla rivista Cambra. 'Così un giorno ero seduto alla fine di un lungo pranzo, desiderando quel latte al latte di mandorle, e ho avuto uno di quei classici momenti di lampadina.' Saidi, il cui padre è iraniano, è cresciuto mangiando sempre pistacchi. 'Scherzo sul fatto che i pistacchi sono per le famiglie persiane come patatine fritte - o anche, come, Carta igenica — sono per quelli americani. Bisogna sempre avere i pistacchi a portata di mano. È una cosa standard', spiega. Quando Saidi era piccola, suo padre tornava a Teheran e tornava negli Stati Uniti con chili e chili di pistacchi in valigia. Le ha insegnato come aprire i gusci e ottenere delle meravigliose noci verdi, e lei le portava regolarmente a scuola come spuntino. Così, quando era a Parigi, mancando il latte di mandorle, si è resa conto che poteva essere in grado di produrre il suo nuovo tipo di latte vegetale utilizzando le noci di cui suo padre era sempre ben rifornito. 'Ho pensato, Aspetta, cosa succede se prendo solo la noce che mi sono goduto tutta la mia vita e faccio il latte di pistacchio esattamente nello stesso modo in cui viene fatto il latte di mandorle? ' Avanti veloce fino alla fine del 2020, quando Saidi, insieme a suo padre, ha lanciato ufficialmente Táche, il primo marchio di latte al pistacchio negli Stati Uniti AnnuncioTáche non è l'unica creazione legata al pistacchio ad essere arrivata sul mercato di recente. All'inizio del 2021, Starbucks ha lanciato il suo Latte al pistacchio . Secondo l'azienda, un latte al pistacchio è stato introdotto per la prima volta esclusivamente presso le Reserve Roasteries della catena nel 2019 in onore dell'apertura del Chicago Roastery. La bevanda ha riscosso un tale successo tra i clienti di Roastery che il team di sviluppo delle bevande Starbucks ha immediatamente iniziato a cercare modi per portare una versione in ogni luogo normale in tutto il paese. La ricetta su cui sono approdati per un ampio rilascio è realizzata combinando caffè espresso e latte cotto a vapore con una salsa a base di pistacchi e aromi di condimento burroso marrone salato. Mentre Saidi sottolinea che il latte al pistacchio di Starbucks è fatto con una salsa dolce al pistacchio e non al pistacchio, dice anche che il lancio della bevanda fa bene a Táche. La nuova bevanda riflette semplicemente l'ampio appeal della noce e mostra che ha una varietà di usi. Per capire perché i prodotti al pistacchio stanno attraversando un momento, dobbiamo tornare indietro di più di un decennio. Nell'ottobre 2009, Wonderful Pistachios ha lanciato la sua ormai leggendaria campagna pubblicitaria 'Get Crackin' . Ha funzionato fino a dicembre dello stesso anno e ha comportato un aumento delle vendite del 233%. All'epoca, la campagna da 15 milioni di dollari era il più grande acquisto mediatico per qualsiasi snack durante un trimestre. Per i successivi anni, 'Get Crackin' iniziò a mantenere un prestigio che si avvicinava a quello della vecchia scuola 'Got Milk?' annunci con celebrità di alto profilo come Snoop Dogg, Khloé Kardashian e Miss Piggy protagonisti di spot pubblicitari. Nel 2018, Wonderful Pistachios era diventato il marchio di snack in più rapida crescita in America e il marchio di frutta a guscio più popolare. Grazie in gran parte al marchio e alle sue massicce campagne, molti consumatori che non avevano ancora fatto uno spuntino con i pistacchi si sono innamorati del dado. Questo è anche accaduto in concomitanza con una sorta di rinascita nel modo in cui usiamo le noci, in particolare, come alternativa al latte. Ma mentre i pistacchi stavano aprendo la strada nel reparto snack, hanno dovuto recuperare terreno quando si trattava del mercato del latte vegetale.AnnuncioQuando Saidi iniziò la ricerca e lo sviluppo per Táche, iniziò a vedere che c'era un mercato in gran parte non sfruttato per i molti usi del pistacchio. 'Parlavo sempre con persone che mi dicevano: 'La mia noce preferita è il pistacchio. Adoro i pistacchi». Ma c'erano sempre e solo due usi. Gli unici due modi disponibili per gustare i pistacchi erano come noci da sole, o come gelato o gelato. Non è successo nient'altro', condivide. Saidi pensava che fosse strano dato che molti altri tipi di noci venivano usati per fare prodotti come latte, yogurt e persino formaggio. 'Tutte quelle cose stavano esplodendo, ma nessuno stava attingendo ai pistacchi', spiega. 'Ho solo pensato che fosse un'opportunità totalmente sottoutilizzata non solo per portare in primo piano la mia noce preferita, ma anche per consentire a tutte queste persone che hanno già questa profonda affinità per i pistacchi di approfondire e avere più modi per godersi qualcosa che già amano'. È interessante notare che è stata un'altra bevanda pazzesca che ha ispirato il latte di pistacchio della riserva di Starbucks. Jennifer Galbraith e il team di sviluppo delle bevande Roastery lo hanno creato perché il successo dello Starbucks Reserve Hazelnut Bianco Latte ha suscitato l'interesse a esplorare come altre noci, in particolare quelle popolari in Italia, potrebbero essere utilizzate nelle bevande. 'Le nocciole vengono coltivate nell'Italia settentrionale e alcuni dei migliori pistacchi vengono coltivati ​​nella regione meridionale dell'Italia', afferma Galbraith. 'Li chiamano 'oro verde', c'è persino una festa del pistacchio a Bronte, in Sicilia.' Se una bevanda alla nocciola funzionava così bene e la gente era già matta per i pistacchi, ragionò Galbraith, allora anche una bevanda al pistacchio dovrebbe vendere.AnnuncioMentre sembra che i pistacchi debbano semplicemente aspettare il loro turno dietro ad altre noci per essere utilizzati in modi diversi man mano che la loro popolarità cresce, secondo Saidi, c'è un'altra ragione per cui c'è stato un ritardo per la grande occasione del pistacchio in aree oltre agli spuntini. Per marchi come Táche che desiderano utilizzare pistacchi di alta qualità per realizzare un prodotto conveniente, garantire una catena di approvvigionamento è complicato. 'Questo era il motivo per cui il latte al pistacchio non esisteva negli Stati Uniti - e quando dico latte al pistacchio, intendo vero latte di pistacchio, fatto solo con pistacchi e non miscelato con altra frutta a guscio. È eccezionalmente difficile garantire quella catena di approvvigionamento', afferma Saidi. Poiché non era disposta a lanciare un marchio senza un prezzo accessibile, ha ritenuto prioritario capire la catena di approvvigionamento: voleva che il suo prodotto fosse apprezzato da tutti, non solo da pochi eletti. 'Prima ancora di intraprendere qualsiasi attività di ricerca e sviluppo su come formulare questo prodotto, la prima cosa che ho fatto è stata trovare un consulente che fosse in grado di fare un'analisi dei costi per me basata sulla mia catena di approvvigionamento di pistacchi', spiega il fondatore . 'Ha fornito un'analisi che ha reso un prezzo di $ 7,99. È stato allora che siamo andati alle corse per vedere se potevamo creare questo prodotto. Fino a quel momento, era un po' sconosciuto se questo prodotto potesse essere realizzato per meno di $ 10 l'unità.' Ora che i prodotti al pistacchio vengono lanciati, c'è un potenziale illimitato per quanto bene si venderanno - c'è molto che li fa risaltare. Le noci stesse sono pieno di antiossidanti ; Loro sono fa bene al tuo cuore ; sono pari ad alto contenuto di melatonina . Nella categoria delle bevande a base vegetale, i pistacchi hanno anche dei vantaggi rispetto alle mandorle e all'avena. 'Molti consumatori, specialmente quelli in California, sono consapevoli del fatto che le mandorle hanno un'impronta idrica davvero enorme: occorrono circa 920 galloni d'acqua per produrre un gallone di latte di mandorle', sottolinea Saidi. 'I pistacchi richiedono il 75% in meno di acqua.' Mentre i consumatori attenti all'ambiente si sono orientati verso il latte d'avena , molti importanti marchi di latte d'avena aggiungono olio di colza ai loro prodotti, il che è tutt'altro che ideale per coloro che sono preoccupati per la nutrizione. Táche non contiene oli vegetali aggiunti.Annuncio
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Táche Pistachio Milk™ (@tachepistachiomilk)

Un altro elemento che rende i pistacchi particolarmente appetibili in questo momento è il loro aspetto. Quando guardi attraverso Cancella Instagram e sito web, è difficile non voler ordinare subito un cartone basato semplicemente sull'estetica. Prima di lanciare il marchio, Saidi ha avviato un'agenzia di social media chiamata RX Social , quindi non è estranea al processo creativo che porta alla creazione di marchi. Per Táche, ha lavorato con un'agenzia di Città del Messico chiamata Futura per creare illustrazioni disegnate a mano che fossero interessanti, bizzarre ed elevate. Quando si trattava del marchio, ovviamente usavano anche i toni verdi, rosa e viola di un vero pistacchio. Le tonalità del pistacchio attirano i consumatori di oggi perché si adattano perfettamente ad alcune delle tendenze cromatiche più attuali. Secondo Laurie Pressman, vicepresidente di Pantone , in questo momento, c'è una 'fissazione' sulle 'sfumature pastello addolcite che vediamo nei fiori della natura'. 'Ottimisti e gentili, ma allo stesso tempo ottimisti ed edificanti, questi sono colori che ci uniscono, colori che parlano di unità e uniscono le persone, colori che sono luminosi e forti, colori emblematici di una nuova modernità', afferma. In altre parole, i prodotti al pistacchio sono pronti per essere pubblicizzati su Instagram tra tanti altri articoli incentrati sui millennial con tonalità simili.
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Táche Pistachio Milk™ (@tachepistachiomilk)

Man mano che il nostro amore per i pistacchi cresce e più cibi e bevande al pistacchio arrivano sul mercato, i colori associati potrebbero continuare a crescere in popolarità. 'Le tendenze nel colore riflettono ciò che sta avvenendo nella nostra cultura. Nell'ultimo decennio, ci siamo concentrati sempre più su cibo e bevande in un modo che ci porta oltre il regno di considerare il cibo solo come un modo per saziare la nostra fame', afferma Pressman. 'I social media hanno anche amplificato il ruolo del cibo nelle nostre vite poiché tutti, dai famosi chef a coloro a cui piace semplicemente cucinare, hanno trasformato la presentazione del cibo in una forma d'arte...Oggi, come il cibo e la cucina sono due dei pochi veri piaceri che possiamo godere comodamente nelle nostre case durante questa pandemia , ha assunto una risonanza ancora maggiore nelle nostre vite. Con questo in mente, ha senso solo che ci sia questa connessione tra ciò che stiamo mangiando e la popolarità di questi stessi colori.' Al di là dei loro benefici per la salute, dell'impronta idrica e dell'aspetto, i pistacchi hanno un sapore super delizioso. Questo è qualcosa che Saidi ha visto mentre stava sviluppando Táche e l'ha fatto provare agli amici. 'Tutti sono rimasti sbalorditi dal profilo aromatico e da quanto fosse piacevole da un punto di vista puramente piacevole', condivide. 'In genere, con il latte d'avena e il latte di mandorle - a quel tempo, il latte d'avena non era nemmeno una cosa negli Stati Uniti - nessuno li beveva da solo per puro piacere. È sempre stato un veicolo per altre cose». Dopo aver assaggiato Táche, posso confermare che è estremamente gustoso da solo. Ho iniziato a berne regolarmente bicchieri pieni per tirarmi su nel pomeriggio. Ho anche aggiunto della salsa al cioccolato per un trattamento davvero speciale. Questo non vuol dire che non possa essere utilizzato in altre applicazioni. Fa una buona schiuma per il latte macchiato ed è abbastanza sottile da poter essere utilizzato su cereali o in prodotti da forno, frullati e altro ancora. Ora, far conoscere a più persone quanto siano deliziosi i prodotti al pistacchio è la chiave per mantenere la tendenza, secondo il fondatore di Táche. 'Ci sono un altro paio di latti al pistacchio che stanno spuntando in tutto il mondo - uno nel Regno Unito e uno in Australia - che pensiamo sia fantastico. Tutto ciò che può aiutare l'educazione su questo nuovo tipo di latte di noci e questa nuova categoria è davvero vantaggioso per tutti noi', afferma. 'In superficie, il latte al pistacchio sembra interessante, ma forse potresti prenderlo o lasciarlo perché ci sono così tanti latti là fuori. Una volta sperimentato in prima persona, però, cambia davvero per le persone. Lo abbiamo visto dai commenti di Instagram, dai DM e dalle recensioni sul nostro sito. Le persone sono assolutamente al settimo cielo per il suo profilo aromatico e i benefici per la salute. Si sta semplicemente diffondendo a macchia d'olio in questo momento.'Annuncio Storie correlate Nazione del latte d'avena: come il COVID ha cambiato il modo in cui beviamo Come il pesce in scatola ha preso il sopravvento su Internet Un viaggio da macellaio nella tendenza della carne bassa