Quando ottenere il vaccino antinfluenzale 2020: il momento migliore per ottenere il vaccino — 2021

Foto: Joe Raedle / Getty Images. Ecco una frase che sentirai molto nei prossimi mesi: Fatti vaccinare contro l'influenza. Esperti, inclusi i migliori documenti come Anthony Fauci , MD, non posso enfatizzarlo abbastanza. Le vaccinazioni antinfluenzali possono aiutarci evitare un 'twindemic' . Sono critici. Ma molte persone si stanno chiedendo quando è il momento migliore per ottenere un vaccino antinfluenzale. Se lo prendi troppo presto, gli effetti 'svaniranno' prima della fine della stagione influenzale? Abbiamo risposte. Ma prima, una rapida spiegazione sul motivo per cui i vaccini antinfluenzali sono così importanti: 'Il vaccino previene l'infezione influenzale, che riduce il carico sul nostro sistema sanitario e mantiene il tuo sistema immunitario protetto dall'influenza', spiega Nate Favini, MD, il responsabile medico di Inoltrare , una pratica di cure primarie preventive. 'Contribuisce anche a ciò che viene chiamato‘ immunità di gregge , 'Che riduce la trasmissione dell'influenza attraverso la popolazione e protegge i bambini, gli anziani e le persone con condizioni mediche dall'influenza'.Annuncio pubblicitarioIn breve: riduce le tue possibilità di ammalarti. Protegge le popolazioni vulnerabili dall'ammalarsi. E riduce la probabilità che ospedali e centri sanitari vengano nuovamente sovraccaricati, con la convergenza della stagione influenzale e della pandemia. Sembra una situazione vantaggiosa per tutti, giusto? Destra. Quindi, ora che ti sei impegnato a farti vaccinare contro l'influenza, ecco tutto ciò che devi sapere su quando farlo.

Qual è il momento migliore per ottenere un vaccino antinfluenzale?

Fine ottobre, spiega il dottor Favini. Ecco perché: ci sono alcune prove che ottenere un vaccino antinfluenzale troppo presto nella stagione, come agosto o settembre, potrebbe lasciarti con l'immunità calante entro gennaio o febbraio, dice. Questo può essere un problema, perché la stagione influenzale in genere dura fino a marzo , secondo i Centers for Disease Control and Prevention. 'Questo potrebbe essere particolarmente vero per le persone di età superiore ai 65 anni che non tendono ad avere una risposta immunitaria così forte ai vaccini', afferma il dottor Favini. “D'altra parte,” continua, “ottenere un colpo in anticipo è decisamente meglio che non farlo affatto. Quindi, mentre tendo a pensare che la fine di ottobre sia il momento ottimale per ottenere un vaccino antinfluenzale, se hai la possibilità di farlo prima e potresti perderlo più avanti nella stagione, fallo ora. ' Dopo essere stato colpito, ci vorranno circa due settimane per sviluppare l'immunità.

Quando è diventato disponibile il vaccino antinfluenzale per il 2020?

I produttori stanno già distribuendo il vaccino antinfluenzale ei medici prevedono che la fornitura completa sarà in circolazione entro la terza settimana di settembre, spiega Charles Golden , DO, vicepresidente e direttore medico esecutivo, CHOC Children’s Primary Care Network. 'Alcuni luoghi hanno già il vaccino antinfluenzale, mentre altri stanno ancora aspettando ordini ( da produttori privati ) ', Aggiunge il Dr. Favini.Annuncio pubblicitario

Dovresti farti vaccinare antinfluenzale in anticipo?

Questa domanda è più complicata di quanto potresti pensare. È possibile che decine di migliaia di casi e centinaia di decessi legati all'influenza potrebbero essere evitati se gli anziani aspettassero fino a ottobre per affrontare l'ago, secondo un'analisi del 2019 nel American Journal of Preventive Medicine . Il dottor Favini fa eco a questo e dice che il momento ottimale per entrare è ottobre per garantire che il vaccino antinfluenzale duri per tutto l'inverno. Ma nel 2020, lo scatto potrebbe non essere così accessibile. Dovrebbero esserci abbastanza vaccini per andare in giro - i produttori hanno prodotto 20 milioni in più dosi nel 2020 rispetto al 2019, perché prevedono una maggiore domanda a causa della pandemia, ma molte persone hanno ricevuto i loro iniezioni gratuitamente a scuola o al lavoro l'anno scorso. Quest'anno, così tante persone lavorano da casa o sono disoccupate, togliendo questa possibilità. Invece, dovranno fare di tutto per ottenerlo nelle farmacie e negli studi medici, aumentando potenzialmente il loro contatto con gli altri. A causa di queste barriere, alcuni esperti di salute stanno solo incoraggiando le persone per ottenere lo scatto il prima possibile .

Quando è troppo tardi per ottenere un vaccino antinfluenzale?

La stagione influenzale termina in genere a marzo, quindi l'utilità di farsi vaccinare in primavera è limitata. Ma, in questo caso, tardi è meglio che mai. Fintanto che ceppi dell'influenza (ce ne sono più, e quelli grandi lo sono Influenza A e B ) stanno ancora circolando, puoi fare un tentativo. 'È solo troppo tardi quando la scorta stagionale di vaccino antinfluenzale è esaurita', dice Golden. 'In genere consigliamo il vaccino antinfluenzale a chiunque non ne abbia avuto uno in quella stagione, anche fino ad aprile o maggio. Una certa protezione è meglio di niente. 'Annuncio pubblicitarioTuttavia, la massima protezione dal vaccino antinfluenzale sarà ottenuta se le persone verranno vaccinate prima che il virus raggiunga il picco nella circolazione locale, che dovrebbe verificarsi a dicembre e gennaio di quest'anno, spiega Golden.

A che ora del giorno dovresti fare un vaccino antinfluenzale?

Il corpo può avere una risposta immunitaria più forte quando il vaccino viene somministrato al mattino, secondo a studio pubblicato sulla rivista, Vaccino . 'Questo potrebbe tradursi in una migliore immunità contro l'influenza', dice il dottor Favini. Quindi certo, prendi in considerazione di fare una ripresa prima del lavoro, ma onestamente, non ci sono prove sufficienti per dimostrare che questo è vero o che l'effetto è particolarmente profondo. Quindi, se dopo il lavoro è più conveniente per te, va bene. L'importante è solo ottenere il colpo . 'Il momento migliore è quello che è conveniente e disponibile per te e il tuo fornitore', sottolinea Golden.

Quali sono gli effetti collaterali di un vaccino antinfluenzale?

Nonostante gli argomenti contrari, la scienza dice non puoi contrarre un'infezione influenzale dal vaccino antinfluenzale , Assicura Golden. 'Sono state condotte ricerche approfondite a sostegno della sicurezza dei vaccini antinfluenzali e centinaia di milioni di americani hanno ricevuto il vaccino', aggiunge il dott. Favini. Ma gli effetti collaterali possono includere dolore, arrossamento, gonfiore, mal di testa, febbre, nausea e dolori muscolari. Questi effetti collaterali sono in genere lievi e scompariranno in un paio di giorni, dice.

Potremmo finire i vaccini antinfluenzali quest'anno?

Annuncio pubblicitarioSì, la spinta per ottenere un colpo è stata aumentata forse più quest'anno che in qualsiasi altro. Ma il vaccino antinfluenzale probabilmente non diventerà la nuova salvietta Clorox (cioè, non si esaurirà e non sarà disponibile per mesi ). Avremo abbastanza in rifornimento. 'I produttori hanno aumentato la produzione e il CDC prevede che avremo abbastanza vaccini per immunizzare il 60% della popolazione qui negli Stati Uniti', afferma il dott. Favini. 'Solo il 45% delle persone viene vaccinato in un anno tipico, quindi sospetto che ne avremo abbastanza. Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico. ' È vero che l'anno scorso Secondo quanto riferito, alcune farmacie locali hanno finito i colpi a metà ottobre, ma non si trattava di una 'carenza', ma di ritardi nelle spedizioni tra i produttori e le piccole farmacie locali, come ABC57 i n South Bend, Indiana, riportato all'epoca. Se questo è un problema nella tua zona, la cosa migliore da fare è chiamare in anticipo prima di presentarti per assicurarti che attualmente abbiano alcuni colpi in magazzino. Puoi anche chiamare il tuo dipartimento sanitario locale per sapere dove prendere un colpo.

Quindi quando e perché dovrei fare il vaccino antinfluenzale nel 2020?

Saremmo felici di dirlo un milione di volte: fatti vaccinare contro l'influenza tra oggi e la fine di ottobre. Se perdi quella finestra, prendila comunque. E dopo averlo ottenuto, continua a fare tutte le cose che hai fatto per stare al sicuro da COVID-19: allontanamento sociale, indossare una maschera, lavarti le mani. 'Più persone vengono vaccinate, più aiutiamo a proteggere le persone più vulnerabili come i bambini che non possono ricevere il vaccino antinfluenzale e gli anziani che hanno maggiori probabilità di ammalarsi gravemente di influenza', afferma il dott. Favini. 'Il tuo scatto può salvare la vita di qualcuno che conosci.'